I giapponesi e l' automobile
Di Alex (del 26/02/2008 @ 08:11:56, in Automobili, linkato 76 volte)
Ogni osservatore anche il meno attento si sara' reso conto di un particolare
nel variegato cosmo "automobilistico" giapponese, la personalizzazione della
automobile e l' esistenza di vari club.

Le personalizzazioni delle auto sono le piu' variegate, si parte dall'
interno delle auto fino ad una radicale modifica dell' auto esternamente.

Partiamo dagli interni: le cose piu' banali qui sono copri cruscotto in
finta pelliccia a pelo lungo (sto parlando del cruscotto delle automobili
: - ) ) copri volante in vari colori, anche se il piu' diffuso e' il bianco
con striature; questi abbinamenti sono usati in genere dalle automobiliste.

Una caratteristica comune a tutti e' la rimozione degli appoggiatesta.

In questo periodo va molto una Suzuki con la parte anteriore simile al
famoso VAN derivato dal maggiolino anni 60 ha vetri gialli con inteni
gialli, esterno bicolore in 2 tonalita di giallo, il conducente e' in
canottiera e berrettino da baseball (non ho visto sempre la stessa auto)
inutile dire che gli appoggiatesta non ci sono; questa auto e' guidata da
maschi in genere.

Esterno; la base e' sempre avere uno scarico piu' aperto, cerchi in lega e
varie appendici.

Abbiamo vari generi

-Coloro che guidano auto americane e pickup in genere hanno un assetto
rasoterra gomme piccolisisme (penso cerchi da 10 12 pollici).

-Quelli che girano in furgoni immensi con alettoni immensi e scarichi
rumorosissimi cobn la parte posteriore aerografata, HelloKitty ed altri
personaggi kawaii o assurdi.

-Gli sportivi con auto taroccatissime ma bellissime insomma vere opere d'
arte, infatti in genere hanno parti della scocca trasparenti ed illuminate
per far vedere i lavori fatti.